Q&A: PULIZIA DI CANNE FUMARIE

camino

Sei al corrente di quando effettuare la pulizia delle canne fumarie? In questo periodo dell’anno è un argomento molto discusso.

Oggi rispondiamo alle domande più frequenti che ci avete posto proprio su questo tema.

La pulizia delle canne fumarie è obbligatoria?

Per prevenire il rischio di incendi è obbligatorio svolgere periodicamente la manutenzione e la pulizia delle canne fumarie.

A tal proposito UNI ha stabilito due norme, UNI 10683 e UNI 10847, che disciplinano le linee guida sui criteri e sulle procedure riguardanti l’installazione, il controllo e la manutenzione dei sistemi fumari.

Tali normative prevedono la pulizia annuale di ogni sistema di riscaldamento ed, in particolare, puntualizzano la pulizia delle canne fumarie ogni 40 quintali di legna bruciata per quanto riguarda i camini e ogni 20 quintali di materiale arso per le stufe a pellet.

Ci teniamo anche a ricordavi che bisogna sempre prenotare un controllo qualora si verifichino episodi fuori dal comune, ad esempio la presenza di fumo all’interno della stanza.

Posso pulire in autonomia o è necessario contattare dei professionisti?

Darsi al “fai-da-te” in un’attività come questa non è a norma e può rappresentare un rischio elevato.

Per questo è essenziale affidarsi a dei professionisti del settore, come i nostri dipendenti qualificati, che inizialmente visiteranno la tua struttura consultando il libretto di impianto ed effettuando un checkup dello stato del sistema di riscaldamento.

Dopo aver provveduto a ripulire i sistemi fumari riceverai dal nostro Staff anche la dichiarazione di conformità, proprio come previsto dalle normative in vigore.

Quali strumenti servono per la pulizia delle canne fumarie?

Pulire i sistemi fumari non è semplice e richiede l’uso di specifici strumenti che seppur facilmente reperibili bisogna saper adoperare nella giusta maniera.

Il nostro personale lavora in sicurezza con tutti gli utensili utili per la pulizia tra cui:

  • Prodotti professionali;
  • Spazzole;
  • Tubi
  • Teli per proteggere le superfici;
  • Vestiario adatto.

Come contattarci?

Siamo a tua disposizione per darti avere ulteriori info o un preventivo gratuito.

Contattaci al 035 79 00 23 o scrivendoci una mail.

    0 commenti

    Lascia un Commento

    Vuoi partecipare alla discussione?
    Sentitevi liberi di contribuire!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *