Pulire la stufa a pellet

È difficile pulire la stufa a pellet? Quali sono le parti che hanno bisogno di manutenzione? Come si procede? Di seguito una breve guida per risolvere ogni dubbio!

In termini di pulizia la stufa a pellet risulta meno impegnativa della tradizionale stufa a legna, questo perché la combustione avviene in maniera più uniforme e regolata. La pulizia in ogni caso è fondamentale, sia per prevenire guasti e malfunzionamenti sia per preservare la salubrità dell’aria in casa.

PULIZIA ORDINARIA DELLA STUFA A PELLET

Una manutenzione regolare è il primissimo step per allungare la vita della stufa. Ci sono alcune operazioni che dovrai ricordarti di eseguire frequentemente:

  • È importante pulire il cassetto della cenere ogni volta che si riempie. In commercio esistono appositi bidoni aspiracenere, ma un comunissimo aspiratutto è sufficiente per ottenere buoni risultati.
  • Il braciere all’interno della stufa va pulito ogni 1/3 giorni per fare in modo che nella camera di combustione ci sia un flusso d’aria adeguato.
  • Pulizia del vetro interno ed esterno.

Prima di procedere assicurati sempre che tutti i componenti della stufa siano freddi. Alcuni modelli hanno una funzione per la pulizia automatica, in questi casi consigliamo di eseguire la pulizia manuale una volta ogni tanto per verificare che tutto funzioni in modo corretto. Ricordiamo che l’utilizzo di pellet di buona qualità è indispensabile per avere meno residui; eventuali danni o irregolarità della confezione potrebbero compromettere la qualità del prodotto.

PULIZIA STRAORDINARIA DELLA STUFA A PELLET

Se noti un’eccessiva produzione di residui significa che è arrivato il momento di una pulizia più profonda. Vediamo quali sono gli step importanti da eseguire una tantum. Attenzione: non si tratta di interventi frequenti ma risultano essenziali. Non sottovalutare mai la loro importanza!

  • La pulizia degli scambiatori termici andrebbe eseguita almeno 2/3 volte durante il periodo di utilizzo.
  • Non dimenticare la pulizia annuale della canna fumaria e dei condotti di scarico dei gas. Ci sono precise indicazioni a riguardo dettate dalla normativa UNI 10683. Per questa operazione contatta un’impresa qualificata e certificata, noi ti possiamo aiutare! Ci occuperemo di liberare le parti interne dai residui e di verificare il corretto funzionamento dell’elettrodomestico.

HAI BISOGNO DEL NOSTRO AIUTO? LA TUA STUFA A PELLET CON IMPRESA BIBO SARÀ AL SICURO.

ESEGUIAMO ANCHE DI PULIZIE AZIENDALI, INDUSTRIALI, CIVILI E CONDOMINIALI.

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO GRATUITO!

📲 Chiamaci al numero 035 790023.

📩 Scrivici una e-mail cliccando qui.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *