Allergie_stagionali

Primavera = allergia? ecco dei consigli utili

Se questo periodo dell’anno è il vostro incubo perché soffrite di allergia, armatevi di carta e penna o aprite le note del telefonino: vi daremo dei consigli molto utili! Starnuti, occhi che lacrimano, prurito, asma, congiuntivite… tutti sintomi tipici dei soggetti allergici. Molte persone vedono i pollini come veri e propri nemici, ma vi ricordiamo che nemmeno dentro casa siamo al sicuro. Se non avviene una pulizia adeguata, anche le nostre case possono diventare un covo di allergeni.

Chi soffre di diversi tipi di allergia, da oggi può dormire sonni tranquilli: ecco alcuni preziosi consigli per vivere meglio… almeno dentro casa!

◼︎ Meglio un ambiente secco o umido?

La risposta è: nessuno dei due. L’eccesso di umidità è ideale per la proliferazione di acari e muffe, mentre un ambiente troppo secco favorisce lo spostamento della polvere. Prestate quindi attenzione agli oggetti che, dimenticati in un angolo, creano ristagni d’acqua: batteri e agenti patogeni farebbero immediatamente festa. Può sembrare un consiglio banale, ma una pulizia accurata e frequente vi salverà la vita. Ai soggetti molto allergici consigliamo di passare l’aspirapolvere ogni giorno: pulire con una scopa sarebbe una perdita di tempo in quanto significherebbe limitarsi a spostare la polvere da una parte all’altra della casa.

◼︎ Tappeti, cuscini e tendaggi

Ebbene si, questi sono veri nemici per chi teme la polvere. Sono elementi d’arredo spesso indispensabili, ma vanno tenuti con cura. I tappeti sono come una calamita per la polvere e i peli degli animali, senza contare la sporcizia che si annida al loro interno. Se non potete farne a meno, puliteli a fondo regolarmente. Lo stesso discorso vale per tendaggi, cuscini e divani in tessuto: non basta rimuovere lo sporco superficiale, vanno lavati frequentemente. Le alte temperature della lavatrice sono un validissimo alleato. Nei casi di divani o materassi non sfoderabili, utilizzate il tubo flessibile dell’aspirapolvere!

◼︎ Animali domestici

Sono i nostri migliori amici ma dobbiamo prendercene cura. Non basta dedicargli tempo per quanto riguarda la loro pulizia, va pulito anche il pelo che lasciano per casa. Spesso non è visibile, ma passare l’aspirapolvere ogni giorno è la salvezza di chi ha animali e allergie. Si tratta solo di avere costanza e questo non sarà più un problema.

◼︎ Dove si nasconde la polvere?

Oltre ai già citati tappeti, cuscini e tendaggi, ci sono degli angoli della casa in cui si accumulano enormi quantità di polvere. Spesso dimentichiamo di pulire piccoli ma importanti spazi della casa ed è li che la sporcizia si va ad accumulare. Di cosa stiamo parlando? Sgabuzzini, mensole troppo alte, angoli difficili da raggiungere, armadi e cantine! Una pulizia periodica è d’obbligo. Se siete allergici alla polvere, ovviamente consigliamo una pulizia più frequente rispetto a quella annuale!

◼︎ Filtri

Creati per catturare la polvere, finiscono spesso per essere dimenticati creando l’effetto opposto. Quali filtri? Quello della cappa, quelli negli split dei condizionatori ed il filtro dell’asciugatrice sono alcuni esempi. Quando lavate tessuti molto polverosi, come un vecchio tendaggio o i peluche del vostro bambino, ricordatevi che il filtro sarà un nido di acari dopo l’asciugatura! Pulirlo periodicamente significa evitare che lo sporco intrappolato si riversi nell’ambiente che dovrebbe proteggere.

Le imprese di pulizie possono aiutare?

Contattare una buona impresa di pulizie è sempre una buona idea. Se oltre alla vostra casa dovete tenere pulito anche un ufficio o uno spazio industriale, le imprese di pulizie sono la soluzione migliore per una regolare igienizzazione degli spazi. Vogliamo farvi notare che spesso i detersivi con sostanze chimiche, tipicamente utilizzati per la pulizia industriale, sono dannosi per l’ambiente e possono provocare reazioni allergiche. É per questo motivo che noi di Impresa Bibo utilizziamo solo prodotti certificati Ecolabel, il marchio di qualità ecologica dell’Unione europea. Se avete bisogno di una consulenza, potete chiamarci al numero 035 790023, scriverci qui oppure sulla nostra pagina Facebook.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *