Pulizia dell'impianto di riscaldamento

I mesi freddi sono alle porte: vuoi saperne di più sulla pulizia dell’impianto di riscaldamento? Se ne parla spesso, ma di cosa si tratta esattamente? Quando va eseguita? È un’operazione importante? Continua a leggere se vuoi chiarirti le idee!

In cosa consiste la pulizia dell’impianto di riscaldamento?

Solo i tecnici specializzati hanno a disposizione le apparecchiature adatte: in genere viene utilizzato un macchinario con una pompa idraulica che, collegato all’impianto, fa circolare lungo tutte le tubature un prodotto specifico per questo tipo di trattamento. Il lavaggio è un processo abbastanza rapido, ma molto efficace. Alla fine di questa prima fase, l’acqua che era presente nell’impianto viene sostituita. É un’operazione semplice, ma per ottenere buoni risultati è importante affidarsi ad una ditta con personale affidabile.

È un’operazione obbligatoria? Quando eseguirla?

Il lavaggio dell’impianto è diventato obbligatorio in alcune situazioni, ad esempio quando si realizza un nuovo impianto, quando un edificio viene ristrutturato e nel momento in cui la caldaia viene sostituita. Se il tuo impianto ha problemi di funzionamento, potrebbe semplicemente aver bisogno di una pulizia di questo genere. È un’operazione da eseguire ad impianto spento, generalmente si fa in autunno. Più l’impianto è datato, più il lavaggio è utile per pulirlo e liberarlo da eventuali depositi di calcare o altre sostanze accumulate nelle tubature. L’acqua che circola, infatti, è a circuito chiuso: con il passare del tempo può creare notevoli problemi se non viene mai sostituita.

Perché è importante?

La pulizia dell’impianto di riscaldamento porta notevoli vantaggi:

  • Garantisce una distribuzione uniforme del calore all’interno dell’edificio
  • Allunga la vita dell’impianto
  • Limita i guasti di tutto l’impianto
  • Riduce i consumi
  • Prepara l’impianto all’installazione di una nuova caldaia
  • Riduce la corrosione causata dai residui di varie sostanze che, con il passare del tempo, si depositano nelle tubature
  • Elimina le particelle entrate in circolo per via dell’ossidazione dei componenti interni all’impianto stesso

Parliamo di pulizia!

Abbiamo parlato di lavaggio dell’impianto di riscaldamento, un semplice intervento tecnico da eseguire seguendo particolari criteri. Non dimenticare la pulizia di tutte le parti “in vista”! Un esempio? La caldaia e i termosifoni! La quantità di polvere e sporcizia che si accumula al loro interno è incredibile: di tanto in tanto vanno puliti con cura! Non dimenticartene, abbandonarli a loro stessi per mancanza di tempo è un grave errore.

HAI BISOGNO DI UN SUPPORTO PROFESSIONALE PER LA PULIZIA? IMPRESA BIBO È QUI PER TE!

📲 Chiamaci al numero 035 790023.

📩 Scrivici una e-mail cliccando qui.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *