Imprese di pulizia e rischi di infortunio

La sicurezza sul lavoro è tema molto delicato, che da sempre suscita numerosi dibattiti. Si tratta di un argomento da non sottovalutare: è importante impegnarsi in materia di sicurezza perché un grave infortunio può costare la vita. Se si verificano situazioni di irregolarità a seguito di un incidente sul luogo di lavoro, inoltre, l’azienda viene punita con serie sanzioni. Chi è esposto ad evidenti rischi ha il diritto di ricevere l’attrezzatura adeguata per prevenire incidenti, sembra banale ma non lo è. Vediamo nel dettaglio tutto ciò che riguarda imprese di pulizia e rischi di infortunio.

Impresa di pulizie: quale scegliere per non correre rischi?

Non è semplice trovare una buona impresa a cui affidarsi, per questo motivo qualche tempo fa abbiamo scritto un breve articolo con qualche consiglio utile: lo trovate cliccando qui. La professionalità emerge dall’attenzione prestata alla cura dei particolari, anche quando si tratta di temi come questo. Un’impresa è seria e professionale nel momento in cui, oltre a portare a termine ogni incarico con meticolosità, adotta le misure necessarie per la sicurezza e la salute dei lavoratori.

Consultando i dati statistici INAIL sugli infortuni nel settore delle pulizie, è evidente che questo comparto sia esposto a svariati pericoli. Le attività di pulizia vengono generalmente  classificate in base alla tipologia di attività che offrono. Questo significa che per ogni classe c’è una distinzione anche nei contenuti relativi alle disposizioni in materia di sicurezza sul lavoro. Il datore di lavoro ha l’obbligo di valutare quali sono i rischi corsi dal personale in base alla natura delle attività che svolgono. Solo in questo modo si possono adottare le opportune misure di prevenzione. È suo compito istruire i dipendenti e fornire loro i mezzi adatti per lavorare in sicurezza. Ogni lavoratore, a questo punto, è responsabile della propria salute e della sicurezza di tutte quelle persone su cui potrebbero ricadere gli effetti delle sue azioni o omissioni.

I rischi del mestiere

In generale esistono alcuni rischi propri del settore pulizie, indipendentemente dagli specifici servizi offerti dalla singola impresa. Vediamo quali sono i principali:

  • Innanzitutto esiste un consistente rischio di scivolate e cadute dall’alto durante l’impiego di ponteggi e scale. Per attività specifiche che prevedono pulizie in quota (ad esempio pulizia di vetri, camini o canne fumarie) i rischi vanno valutati di volta in volta.
  • I prodotti chimici impiegati comportano notevoli rischi: gli addetti, in assenza delle adeguate precauzioni, potrebbero essere esposti al contatto con sostanze potenzialmente tossiche o corrosive. L’utilizzo di tali prodotti va sempre monitorato.
  • Quando vengono impiegate macchine elettroniche, inoltre, c’è il rischio ricevere scariche elettriche. Questo può avvenire per colpa di eventuali fili scoperti o per la mancanza di una corretta messa a terra. Una periodica manutenzione è d’obbligo.
  • I movimenti ripetitivi sono un’altra fonte di rischio: sollevare e spostare ripetutamente dei carichi può comportare diverse lesioni alla schiena.
  • Un ambiente di lavoro così eterogeneo, sempre diverso a seconda degli incarichi, è un altro elemento caratteristico quando si tratta di imprese di pulizia e rischi di infortunio. Valutare i potenziali pericoli senza conoscere con precisione l’ambiente di riferimento è evidentemente complicato.

Possiamo quindi dire con certezza che è veramente importante indossare sempre i dispositivi di protezione necessari. Adottare misure di protezione preventiva a seconda del lavoro che si sta svolgendo è indispensabile. Di tanto in tanto, inoltre, è necessario verificare il corretto funzionamento di attrezzature e macchinari.

Impresa Bibo: un servizio eccellente sotto ogni punto di vista

Trent’anni di esperienza nel settore delle pulizie sono una garanzia di qualità, prontezza ed efficienza nei servizi al cliente. Abbiamo adottato tutte le misure di protezione e prevenzione secondo quanto previsto dal DL 19 Settembre 1994 N°626 sul miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori sui luoghi di lavoro e attuato un programma di sorveglianza sanitaria. Siamo inoltre garantiti per danni a cose o persone con polizza assicurativa RCO e RCT.

Professionalità ed affidabilità sono al primo posto per noi, il personale partecipa ai migliori corsi di specializzazione per garantire un servizio ai vertici del settore. Siamo in grado di risolvere i problemi più complessi e interveniamo anche in ambienti tecnici come aree industriali, magazzini, archivi, depositi e spazi destinati alle aree di lavoro. I macchinari di ultima generazione di cui disponiamo permettono l’esecuzione di interventi speciali, anche presso scuole, palestre e locali commerciali. Tutto perfettamente in sicurezza.

Se vuoi affidarti alla nostra esperienza, contattaci per un preventivo gratuito chiamando il numero 035 790023 oppure scrivendoci qui.

Ricordiamo che la nostra pagina Facebook viene costantemente aggiornata con tutti i nostri consigli per la pulizia: correte a seguirci!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *