Specchi senza aloni

Quanto sono fastidiosi gli aloni che restano sugli specchi anche dopo averli puliti con un detergente apposito? Non vi preoccupate, in questi casi basta ricorrere ai famosi “rimedi della nonna”: soluzioni fai-da-te che sfruttano prodotti presenti in ogni casa. A volte si tratta di metodi bizzarri ma i risultati sono sempre eccellenti! Vediamo quali sono i sei segreti più efficaci per lucidare alla perfezione gli specchi:

1 – Sapone di Marsiglia

Iniziamo con il rimedio più classico, quello conosciuto da ogni casalinga: il sapone di Marsiglia disciolto in acqua calda. Si tratta di un detergente neutro, non aggressivo, in grado di conferire agli specchi una brillantezza duratura nel tempo. Alla fine dell’operazione è necessario sciacquare.

2 – Acqua e aceto

Tranquilli, non ci saranno odori pungenti e sgradevoli: una soluzione con acqua e una piccola quantità di aceto risolverà ogni problema. Basta versare il tutto su un panno ed il gioco è fatto. La soluzione ottenuta è un detergente tutto-fare, si può utilizzare per riempire un flacone spray e disinfettare a fondo ogni angolo della casa. Semplice, veloce, naturale ed efficace. Con questo trucchetto i risultati sono garantiti: l’aceto conferirà un’incredibile brillantezza e lo specchio risulterà più splendente che mai!

3 – Limone

Il terzo metodo fa ancora parte dei grandi classici: il succo di limone. Acqua e limone sono perfetti per chi vuole avere vetri e specchi sempre lucenti, alcune casalinghe consigliano anche di aggiungere un pizzico di sale a questo mix. Si tratta di una soluzione che va lasciata agire per qualche minuto e poi sciacquata. Il risultato? superfici brillanti e zero aloni.

4 – Tè

Lo sapevate? Si tratta di un metodo poco conosciuto ma le foglie di tè sono un ottimo rimedio per pulire gli specchi, in particolare il tè nero. È semplicissimo: dovete soltanto preparare un tè e lasciarlo raffreddare. Basta versarne un pochino su un panno di cotone, strofinare la superficie… et voilà!

5 – Alcool

Per pulire e igienizzare a fondo uno specchio, la soluzione più diffusa è quella di utilizzare l’alcool denaturato. Si tratta di un prodotto molto utilizzato per la pulizia, in casa non manca mai. Un batuffolo di cotone inumidito con il prodotto è più che sufficiente per uno specchio di piccole/medie dimensioni. Bisogna essere veloci perché asciuga in fretta! Lo specchio apparirà subito più lucido, non è necessario risciacquare. A questo punto lo specchio sarà brillante e ogni residuo di sporcizia sarà stato eliminato. Se volete, potete dare una passata anche con il vostro normale detergente per vetri e specchi, degli aloni non ci sarà più traccia.

6 – Schiuma da barba

Un rimedio tanto particolare quanto efficace: la schiuma da barba lucida alla perfezione le superfici riflettenti e crea una sottile pellicola in grado di respingere il vapore. É sufficiente versare il prodotto su un panno o una spugna, passarla sulla superficie da pulire, risciacquare il tutto ed asciugare. Gli specchi non solo saranno senza macchie e aloni, la schiuma da barba è miracolosa per evitare l’appannamento nei giorni successivi alla pulizia! Una volta applicato il prodotto, per il risciacquo è sufficiente utilizzare un panno inumidito.

Per le grandi superfici a chi mi posso rivolgere?

Se avete a che fare con grandi superfici vetrate difficili da pulire, se avete un’attività o semplicemente non avete abbastanza tempo da dedicare alla casa per far risplendere tutte le superfici specchianti… contattateci!!

Noi di Impresa Bibo siamo specialisti in pulizie civili, industriali, pulizie di uffici e di centri commerciali. Il nostro personale altamente qualificato sarà a vostra disposizione per qualsiasi esigenza. Chiamate il numero 035 790023 per un preventivo gratuito oppure scriveteci qui!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *